Alessandro Broveglio - il convitato di pietra

Vai ai contenuti

Menu principale:

Alessandro Broveglio

chi siamo
 


Scoprii l’Astrologia durante l’adolescenza tramite i libri di mia madre.
I primi riscontri che trovai tra la descrizione dei segni e le caratteristiche di famigliari, parenti ed amici stimolarono notevolmente la curiosità del mio Ascendente Gemelli, portandomi a leggere testi di autori e scuole diverse.
Tuttavia queste letture non mi soddisfecero, soprattutto a causa di certi aspetti fideistici ed esoterici con i quali era trattata la disciplina.
Per tale ragione accantonai l’Astrologia per alcuni anni, dedicandomi maggiormente allo studio dei Tarocchi e del loro linguaggio simbolico e ottico tramite la Tarologia(1).
Sentii parlare per la prima volta di Lisa Morpurgo una decina d’anni fa, durante un incontro con un’astrologa dalla quale andai per un consulto. Al ritorno a casa ordinai subito tutti i suoi libri. Rimasi folgorato per la chiarezza, la limpidezza del ragionamento, l’intelligenza e la genialità con cui l’autrice esponeva le sue teorie di Astrologia dialettica e decifrazione dello Zodiaco.
Da quel momento ripresi a studiare seriamente la disciplina che tornò a rappresentare una quotidiana ed entusiasmante passione dal continuo e profondo stimolo intellettuale. Presentai come relatore, due studi, sui Cartomanti e sugli Astrologi, nei congressi organizzati dal gruppo “Gli Amici di Lisa”, a Viareggio nell’ottobre 2009 e a Genova nell’aprile 2010.
Nella vita quotidiana sono responsabile commerciale nell’ambito della gioielleria.
Attualmente proseguo i miei studi astrologici anche grazie al regolare confronto e scambio con altri studiosi, con i quali condivido il genuino interesse per l’Astrologia dialettica.

(1) Disciplina che studia i Tarocchi con gran profondità ed accuratezza sin nei minimi dettagli, consentendone di farne uno strumento d’aiuto e conoscenza. Secondo gli insegnamenti di Alejandro Jodorowsky.

Nel sito sono pubblicati:



 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu